Regione Lombardia. Modifica all’ordinanza “CoronaVirus”

Il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, nel pomeriggio di oggi 26/02/2020, ha apportato alcune “specifiche da non considerare modifiche” alla cosiddetta “Ordinanza CoronaVirus” del 23/02/2020.

Il Presidente ha affermato che ancorché gli obbiettivi dell’ordinanza non mutino, al fine di evitare inutili danni al settore della ristorazione leggera (Bar, Pub, Birrerie) gli stessi potranno restare aperti anche dopo le 18:00 a condizione che:

  • Non si fornisca servizio al bancone;
  • Si fornisca il servizio al tavolo, sia all’interno che all’esterno del locale;
  • Solo a clienti sedenti;
  • Se e solo se il servizio sarà fornito con personale del Bar, Pub o Birreria.

Inoltre, il Presidente ha “specificato” che i “Bar, Pub e Birrerie” che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande non sono soggetti alle restrizioni e pertanto potranno rimanere aperti come previsto per i ristoranti”.